PLACEBO NEWS N°39

Torna alle news

La rosa e la corda, Emptymeds e Placebo.

2013-11-24

Si è concluso il lungo week end italiano dedicato al concerto dei Placebo di ieri all' Unipol arena di Bologna iniziato venerdi con la presentazione della biografia non ufficiale Placebo Twenty Years, la rosa e la corda, scritta da Francesca Del Moro e edita da Sound & Vision, proseguita poi al Lab 16 con il concerto della oramai più che affermata tribute band Emptymeds capitanata da Nicolò Augelli che da anni porta la musica dei Placebo in giro per i club italiani e non. In apertura i dade city days, band emergente a cui facciamo i nostri migliori in bocca al lupo.
Di rilievo la presenza di parte dello staff dei Placebo, comprensiva del turnista Nick Gravilovich, al party. I nostri migliori complimenti a Nicolò e tutti quelli che hanno partecipato per rendere il week end indimenticabile.
L' apice dell' appuntamento è stato, naturalmente, il concerto dei Placebo che ancora una volta hanno dimostrato di essere live band a 360 gradi con gli annessi e connessi compromessi e contraddizioni che da sempre li contradistinguono.
Da segnalare l uscita del secondo singolo estratto dal nuovo album che, a quanto pare è la titletrack Loud Like Love.

Di seguito la scaletta di ieri sera, enjoy.

B3
For what its worth
Loud like love
20 years
Every me every you
Too many friends
Scene Of the crime
A million little pieces
Speak in toungues
Rob the Bank
Purify
Space monkey
Blind
Exit wounds
Meds
Song to Say goodbye
Special K
Bitter end
Teenage angst
Running up that hills
Post blue
Infrared